impianti elettrici biella

Progettazione impianti antincendio

Progettazione delle attività soggette al controllo dei Vigili del Fuoco, aggiornate totalmente al nuovo Regolamento progettazione impianti antincendio bielladi Prevenzione Incendi secondo il DPR 151/11:

• Attività soggette a normativa specifica
• Attività Industrie non soggette a normativa specifica
• Classificazione Aree Atex Gas
• Classificazione Aree Atex Polveri
• Analisi del rischio Incendio
• Calcolo carico d’incendio
• Verifica  resistenza al fuoco delle strutture, secondo le recenti normative nazionali  e gli Eurocodici.
• Piano di emergenza per qualsiasi attività corredato da schede che indicano i comportamenti da seguire in caso di pericolo.
• Registro antincendio, da tenere aggiornato e rendere disponibile in occasione dei controlli delle autorità competenti
 
Comprensivo di progettazione tecnica impianti Idranti/Naspi, sprinkler secondo la norma UNI EN 12845, NFPA 13, UNI 10779   CO2, e dei sistemi di rivelazione ed evacuazione del fumo e calore.
Dimensionamento delle reti di spegnimento ad anidride carbonica, a bassa e alta pressione, secondo la normativa NFPA 12, anche per specifiche installazioni navali.
Progettazione degli impianti di rivelazione di fumo e calore secondo  UNI 9795.

Ed inoltre :

Ingegneria della sicurezza antincendio - FSE - Fire Safety Engineering


impianti_antincendio_biella(Utile nell'ottenimento delle deroghe di prevenzione incendi, nei rischi di "incidenti rilevanti" e nelle perizie sulla valutazione degli incendi - esempio: dolosità).
 
FSE (Fire Safety Engineering) consente di applicare i principi dell'ingegneria della sicurezza per l'antincendio e per l'evacuazione delle persone verso luoghi sicuri.
È uno strumento di analisi molto potente che permette di studiare la genesi del "fenomeno incendio", simulandone sviluppo, propagazione ed effetti su persone, strutture e beni, secondo gli indirizzi del D.M. 9 Maggio 2007.

Studiare e verifica corretta progettazione delle vie di esodo e la correttezza del piano di sicurezza previsto per la specifica attività. Simulazione dell'evacuazione delle persone dal luogo soggetto al pericolo (con o senza incendio) tenendo conto del contesto strutturale, ambientale e del comportamento degli individui coinvolti.

Trasformazione dei risultati della simulazione ottenuta in diagrammi e curve facilmente interpretabili.

Avendo impostato dei percorsi di esodo e definiti i relativi obiettivi, è possibile visualizzare tramite tabelle i tempi di decadimento in rapporto a quelli indicati fra gli obiettivi stessi. 
È possibile ottenere, in qualsiasi punto, le curve tempo-temperatura, per la verifica analitica della resistenza al fuoco sulla base delle curve naturali e non di quelle standard.

SOFTWARE  A SUPPORTO
 
NAMIRAL (BM Sistemi) -  Modulo CPI Attività (per progettazione antincendio da presentare ai VVF), Modulo Impianti (per progettare impianti Idranti, Sprinkler, CO2, sistemi rilevazione ed evacuazione fumo e calore REI.
Modulo FSE (Fire Safety Engineering).

 

STUDIO TECNICO  -  Advanced Electrical Engineering di Dott. Giuseppe Rinaldi
Via Martiri Libertà 247 - 13836 Cossato (BI) - Tel. 015 926225 - Cell. 335 5413308 - E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. -        PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.       PI 01740860026

 

 

siti internet novara siti internet vercelli siti internet biella siti internet verbania